Document Type

Article

Publication Date

2000

Department

Italian

Language

Italian

Publication Title

L'ANELLO Che Non Tiene

Abstract

Con la pubblicazione, nel 1976, del Sorriso dell'ignoto marinaio, Vincenzo Consolo emerge come uno dei più importanti scrittori italiani. Il romanzo si contraddistingue nel panorana letterario di quegli anni, per il suo carattere sperimentale , sia dal punto di vista linguistico - riconfermando ed ampliando una tendenza gia presente nella Ferita d'aprile, del 1963 - che da quello strutturale. La struttura del Sorriso, infatti, si presenta assai frammentata, con un narratore che non assume mai una posizione dominante, ma delega invece il racconto ad altre voci, spesso in contrasto tra loro. La vena sperimentale consoliana verrà confermata nelle opere successive, tutte ambientate nella nativa Sicilia, ma secondo modalità molto diverse, passando dal romanzo storico alla favola teatrale, al romanzo picaresco, per menzionare solo alcuni dei generi letterari esplorati, sempre in modo estremamente originale, dallo scrittore siciliano, che si distingue anche per la notevole produzione saggistica.

Comments

This published version is made available on Dickinson Scholar with the permission of the publisher. For more information on the published version, visit L'ANELLO che non tiene's Website.

Share

COinS